Istituto Diocesana di Musica Sacra » Docenti » Massimo Pinarello 
Massimo Pinarello   versione testuale
Organo
Ha iniziato lo studio dell'organo nel 1981 con don Bruno Serena, organista della Cattedrale di Treviso. Ha conseguito i seguenti titoli con votazione brillante:
- Diploma di Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio di Musica Cesare Pollini di Padova nel 1994;
- Diploma di Clavicembalo presso il Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine nel 1996;
- Diploma di Pianoforte presso il Conservatorio “F.Dell'Abaco” di Verona nel 2002;
- Diploma di Maturità Artistica presso il Liceo Artistico di Treviso;
- Diploma di Musica Jazz presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia.
- Sta ultimando gli studi in Musica Corale e Direzione di Coro.
É organista al grande Organo “Kuhn” presso la Cattedrale di Treviso dal 1989; titolare allo storico organo Mascioni del 1935, presso la Chiesa Parrocchiale di Vedelago (TV). É stato inoltre organista titolare al grande organo “Dell'Orto e Lanzini” presso la chiesa di San Giuseppe di Treviso dal 1990 al 2008.
Ha frequentato corsi di perfezionamento con diversi maestri di fama nazionale e internazionale. Ha all'attivo diversi concerti e con diverse formazioni (solista, accompagnatore, duo ecc.). Il suo repertorio spazia dalla musica rinascimentale fino alle sonorità della musica moderna, inoltre compone e collabora suonando e arrangiando come tastierista in gruppi jazz e non solo, ha composto e arrangiato il brano “Nodo alla gola” nel CD basi musicali di Sanremo 2004 per Altamarea distribuito da Warner Music. Ha suonato come pianista in più occasioni su RAI DUE; Festival del Garda 2004 e 2005, Stelle e note di Natale 2005, Gran Galà della Croce Rossa Italiana 2006.
Insegna presso l'Istituto Diocesano di Musica Sacra di Treviso e in altre Associazioni musicali nel Trevigiano. Ha inciso un CD per organo dedicato a J. S. Bach nella Chiesa di San Bartolomeo Urbano a Treviso. ed un CD dedicato a A. Guilmant nella Chiesa parrocchiale di San Lorenzo a Pianzano di Godega Sant'Urbano, Treviso.